Agnello Pasquale con carciofi ember roasting

Ciao griller, oggi prepareremo l’agnello con i carciofi.

Vedremo come preparare il tipico piatto Pasquale, il carré d’agnello con carciofi cotti in maniera un po’ alternativa.

Useremo per questa preparazione un carré d’agnello, lo spennelliamo con filo d’olio e andremo a condire con sale, pepe e un po’ di aglio in polvere.

Faremo riposare in frigo, dopo aver avvolto con carta stagnola le parti terminali delle ossa.

Andremo a predisporre il nostro barbecue per una cottura indiretta, con una temperatura di 130/140 gradi.

Nel frattempo andiamoci preparare i nostri carciofi allargando per bene le foglie e condendoli con sale, pepe, olio e erbe a piacere.

Quando l’agnello avrà raggiunto i 65 gradi, spostatelo direttamente sopra la fiamma, fino al raggiungimento dei 75 gradi.

Procedere posizionando i nostri carciofi direttamente nelle braci, questo brucerà la parte esterna più coriacea, che a termine cottura andrà scartato, ma permetterà di avere un cuore morbido e con quel retrogusto di abbrustolito, che lo renderà delizioso.

Quando il cuore sarà morbido (controllate con uno stecchino) potrete servire, ricordandovi di aggiungere un filo d’olio a crudo, insieme al vostro agnello tagliato.

Le dosi:

  • 1 carré d’agnello di 1 kg circa
  • Olio e.V.o.
  • Sale q.b.
  • Pepe
  • Aglio in polvere

Per i carciofi:

  • 4 carciofi senza gambo
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Spezie a piacere (menta, rosmarino, finocchietto)

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...